APICE s.r.l.

Aggiornamento professionale
 

 

a cura di Aurelio Ghersi
 

CORSI DI AGGIORNAMENTO 2019

Informazioni relative a corsi programmati a Spoleto e a corsi già svolti a Spoleto

Informazioni relative a corsi programmati in altre città

Spoleto

Corsi 2019

Quest'anno è un po' un anno di pausa, perché sto lavorando intensamente ad un libro su prevenzione e mitigazione del rischio sismico degli edifici esistenti in cemento armato.

Ad inizio anno ho tenuto un workshop, rivolto principalmente a giovani ingegneri, ma anche a ingegneri meno giovani che abbiano voglia di sviluppare in maniera applicativa e non solo teorica la progettazione antisismica di strutture in cemento armato

Sto gradualmente ricominciando a pensare a corsi di aggiornamento, per il momento come partecipazione a corsi organizzati da altri, ma in autunno o l'anno prossimo organizzerò i seguenti corsi, inizialmente previsti per il 2018, ed altri ancora.

- Miglioramento e adeguamento sismico di edifici esistenti in cemento armato - 12 crediti

- Progettazione strutturale e geotecnica delle fondazioni - 12 crediti - Docenti: Romolo Di Francesco e Aurelio Ghersi

Il corso affronta le problematiche connesse alla progettazione di fondazioni, sia dal punto di vista geotecnico che da quello strutturale. E' la versione aggiornata di un corso tenuto in più occasioni qualche anno fa.

- Progetto di edifici antisismici in cemento armato con struttura a pareti - 12 crediti

- Analisi dei quadri fessurativi - 16 crediti

 


Spoleto 2019 - corsi già svolti:

Workshop: Progetto di edifici antisismici con struttura in c.a. - 75 ore, 24 crediti, 30 gennaio - 7 febbraio 2019, Villa Redenta - Docente: Aurelio Ghersi, Università di Catania

Si tratta di un workshop che prevede lo sviluppo sufficientemente dettagliato di un progetto di edifici antisismico. E' quindi rivolto principalmente a giovani ingegneri o studenti di ingegneria (o architettura) che vogliono imparare a progettare bene le strutture antisismiche. Anche per questo motivo il costo sarà particolarmente contenuto.

Il costo previsto è di 250 euro (150 euro per non laureati oppure laureati che non richiedono i CFP). Nella quota è compresa anche la nuova edizione del libro A. Ghersi, P. Lenza, Edifici antisismici in cemento armato, Dario Flaccovio editore, Palermo ottobre 2017, aggiornato alle NTC 2018..

Data la compattezza del workshop, è prevista una quota particolarmente conveniente (225 euro) per il pernottamento per 9 notti in camere doppie/triple e la mezza pensione (colazione e pranzo) a Villa Redenta. Si può valutare a richiesta il pernottamento in camere singole, con incremento del costo.

E' disponibile la locandina dell'evento, che fornisce indicazioni più dettagliate sul corso e su costi e sconti.

 


Corsi di aggiornamento programmati o svolti in altre città

Catania: NTC 2018 e Circolare applicativa n.7 del 27/1/2019 - 2 moduli da 8 crediti ciascuno, 25 giugno-2 luglio 2019 e 11-12 luglio 2019

Docenti: Aurelio Ghersi (edifici esistenti in c.a.) e Bruno Calderoni (Edifici esistenti in muratura)

Organizzato da Fondazione dell'Ordine degli ingegneri di Catania

E' disponibile il volantino del corso e la domanda da compilare per l'iscrizione al corso (un solo modulo o entrambi i moduli). La domanda deve essere inviata alla Fondazione dell'Ordine degli ingegneri di Catania, email formazione@fonding.ct.it
 

Bologna: NTC 2018: tutto chiaro? Proviamo ad orientarci - 1a giornata - Il cemento armato questo s(conosciuto) - 4 crediti, 28 giugno 2019

Docente: Aurelio Ghersi

Organizzato da Ordine degli ingegneri di Bologna

E' disponibile il volantino del corso
Per maggiori informazioni si veda nel sito dell'Ordine degli ingegneri di Bologna
 

 

Corsi già svolti:

Ascoli Piceno: Progetto di edifici antisismici in cemento armato - 8 crediti, 17-18 maggio 2019

Organizzato da Fondazione dell'Ordine degli ingegneri di Ascoli Piceno

Sede del corso: Centro Congressi della Camera di Commercio delle Marche in Via Cola D'Amatrice n. 21/23/25 - Ascoli Piceno

E' disponibile il volantino del corso

Il corso fornisce concrete indicazioni applicative utili per sviluppare in maniera ottimale la progettazione di nuove costruzioni in cemento armato, inquadrando nel discorso generale le innovazioni fornite dalle NTC 2018 e dalla Circolare applicativa 2019.

Argomenti trattati:

-       Obiettivi generali della progettazione (regolarità, ecc.)

-       Criteri per l’impostazione della carpenteria

-       Livelli prestazionali delle costruzioni e tipologia strutturale: scelta della classe di duttilità e del fattore di comportamento q

-       Criteri per il predimensionamento delle sezioni degli elementi strutturali (elementi primari ed elementi secondati)

-       Schemi base e combinazioni di carico per l’analisi sismica

-       Esame e giudizio complessivo dei risultati, con particolare riferimento a quelli dell’analisi modale (forme modali, massa partecipante, risposta strutturale)

-       Criteri per il progetto dell’armatura longitudinale e trasversale delle travi e dei pilastri (con particolare attenzione alla progettazione in capacità)

-       Progetto/verifica della duttilità e dettagli costruttivi

-       Modelli e criteri per il progetto dell’armature dei nodi

-       Altre problematiche (impalcato, fondazioni)

 

Firenze: Progettazione di nuove costruzioni in calcestruzzo armato e muratura - 5 crediti, 31 maggio 2019

Docenti: Aurelio Ghersi (calcestruzzo armato) e Domenico Liberatore (Muratura)

Organizzato da ANIDIS e Euroconference

Sede del corso: Hotel Albani – via Fiume 12 - Firenze

Il seminario tratterà, nello specifico, la progettazione e la verifica delle costruzioni di calcestruzzo armato e muratura di nuova realizzazione. Saranno illustrate e analizzate criticamente le prescrizioni di norma per la progettazione in zona sismica con riferimento ai diversi livelli di prestazione e di verifica richiesti per le diverse tipologie strutturali.

Alcuni esempi applicativi consentiranno di approfondire le problematiche da affrontare nella pratica professionale. 
 

Ascoli Piceno: Verifica sismica ed interventi su edifici esistenti in cemento armato - 8 crediti, 7-8 giugno 2019

Organizzato da Fondazione dell'Ordine degli ingegneri di Ascoli Piceno

Sede del corso: Centro Congressi della Camera di Commercio delle Marche in Via Cola D'Amatrice n. 21/23/25 - Ascoli Piceno

E' disponibile il volantino del corso

Il corso fornisce concrete indicazioni applicative utili per valutare la capacità sismica di costruzioni esistenti in cemento armato e predisporre interventi di miglioramento o adeguamento, inquadrando nel discorso generale le innovazioni fornite dalle NTC 2018 e dalla Circolare applicativa 2019.

Argomenti trattati:

-       Vulnerabilità e rischio sismico

-       Problematiche relative alla conoscenza di costruzioni esistenti

-       Differenza nelle scelte di modellazione e di analisi tra nuove costruzioni e costruzioni esistenti

-       Analisi lineare: in che modo e fino a che punto può essere utile per la valutazione della vulnerabilità di costruzioni esistenti

-       Analisi non lineare: in cosa consiste e come deve essere utilizzata per ottenere informazioni significative sulla vulnerabilità di costruzioni esistenti

-       Come affrontare le incertezze insite nella verifica di costruzioni esistenti

-       Interventi sull’esistente: interventi locali, interventi di miglioramento sismico, interventi di adeguamento sismico