APICE s.r.l.

Aggiornamento professionale
 

 

a cura di Aurelio Ghersi
 

CORSI DI AGGIORNAMENTO 2022


In evidenza, corsi programmati a breve scadenza

Per iscriversi, scaricate la scheda di iscrizione, che è un file Excel, compilatela con i vostri dati ed indicate i corsi che intendete seguire

 

Spoleto: 10. La progettazione di strutture in legno: principi base e casi reali - 12 ore, 12 crediti, 2-3 dicembre 2022 - codice CNI 22p92313
Docenti: Bruno Calderoni e Marco Pio Lauriola

Il corso affronta la tematica relativa al progetto di elementi strutturali in legno e dei collegamenti tra tali elementi, nonché di strutture complete. E' rivolto, innanzitutto, a coloro che vogliono colmare le loro lacune di conoscenza sulle basi della progettazione di strutture in legno, dallo studio del singolo elemento e dei collegamenti tra elementi diversi, fino alla progettazione della struttura nella sua totalità. Ma vuole essere una occasione di approfondimento anche per coloro che già conoscono le problematiche di base, grazie al coinvolgimento di docenti che, al di là della teoria, affrontano questi aspetti nella loro vita professionale quotidiana.

E' disponibile una locandina dell'evento, che fornisce indicazioni più dettagliate sul corso.


Ulteriori corsi per i quali è opportuno iscriversi al più presto

Workshop: "Progetto di edifici antisismici con struttura intelaiata in c.a." (strutture a base fissa e strutture isolate alla base) - 8 giorni (52 ore), 32 crediti, 25 gennaio - 2 febbraio 2023 - codice CNI 22p36185

 

 


Ho programmato i corsi di aggiornamento in presenza e/o distanza che intendo tenere nel 2022 ed anche un anteprima di corsi relativi al 2023. Potete scaricare la scheda di iscrizione, nella quale indicare la richiesta di partecipazione.

Altri corsi programmati per il 2022 - ancora da svolgere


Ormai l'anno volge al termine, non ho ulteriori corsi in programma a Spoleto. Non escludo la possibilità di tenere altri corsi in altra città


ANTEPRIMA 2023

1/2023. Workshop "Progetto di edifici antisismici con struttura intelaiata in c.a." (strutture a base fissa e strutture isolate alla base) - 8 giorni (52 ore), 32 crediti, 25 gennaio - 2 febbraio 2023 - codice CNI 22p36185
Docente: Aurelio Ghersi
Ch
i è interessato invii al più presto il modulo di iscrizione, come preadesione - Il numero dei partecipanti è limitato

Il workshop mira a fornire concrete capacità di progettare strutture antisismiche per edifici, sviluppando in maniera coordinata gli aspetti teorici di base e quelli applicativi, con specifico riferimento alle strutture intelaiate in cemento armato, sia a base fissa che isolate alla base. Pertanto, in esso si alterneranno ore di lezione frontale ed ore dedicate alla attività progettuale assistita. Le prime sono volte a descrivere la metodologia da seguire per concepire, dimensionare e calcolare una struttura funzionale ed economica e dimostrarne la validità in conformità alle indicazioni del capitolo 10 della normativa. Nelle ore dedicate alla attività progettuale assistita i partecipanti, divisi in gruppi di 2-3 persone, svolgeranno il progetto della struttura portante di un edificio.

Il workshop sarà tenuto esclusivamente in presenza (a Spoleto). Potranno partecipare gratuitamente (o meglio con un pagamento simbolico come impegno alla partecipazione) gli studenti ed anche i laureati con età inferiore a 35 anni (senza CFP). Per professionisti iscritti all'Ordine degli ingegneri di età pari o superiore a 35 (o anche minore, se vogliono ricevere i CFP) la quota di iscrizione è di 250 euro. Per i professionisti di età pari o superore a 35 che non vogliono ricevere i CFP la quota è ridotta a 200 euro.

E' disponibile una locandina dell'evento, che fornisce indicazioni più dettagliate sul corso.

 

2/2023. Progetto di strutture antisismiche intelaiate in acciaio - 12 ore, 12 crediti, data da definire
Docente: Aurelio Ghersi

Il corso affronta le problematiche di progettazione sismica di strutture in acciaio, con riferimento alle strutture intelaiate. E' in sostanza una edizione aggiornata di un corso già tenuto nel 2017.

Il corso sarà tenuto in presenza (a Spoleto) salvo problematiche Covid. 

 

Tra un po' definirò la programmazione completa per il 2023

 

 

Corsi organizzati in altre città

Spero di organizzare entro l'anno una versione ridotta del corso sui nodi (4 ore, 4 crediti) a Messina e Catania. Sono a disposizione per farla in altre città, se gli ordini professionali locali sono interessati.
 

 

 

Corsi gratuiti rivolti principalmente a studenti, ma aperti anche a professionisti (senza CFP)

Complementi di Tecnica delle costruzioni, 45 ore, corso svolto a distanza da metà ottobre 2022 a febbraio 2023

Per informazioni si veda il mio sito universitario alla voce Didattica (Università). Il numero di partecipanti è limitato; chi è interessato si affretti ad inviare il modulo di iscrizione.
Non è più possibile iscriversi

 


Corsi svolti nel 2022

Corsi a Spoleto, con possibile partecipazione a distanza

1. Progettazione geotecnica e strutturale delle fondazioni - 12 ore, 12 crediti, 14-15 gennaio 2022
Docenti: Romolo Di Francesco, geologo, e Aurelio Ghersi

Il corso affronta le problematiche connesse alla progettazione di fondazioni, sia dal punto di vista geotecnico che da quello strutturale. I concetti teorici e le indicazioni applicative verranno integrate dagli opportuni riferimenti alla versione 2018 delle Norme Tecniche per le Costruzioni ed alla rela-tiva Circolare applicativa.

Il corso sarà tenuto contemporaneamente in presenza (a Spoleto) ed in modalità FAD (formazione a distanza) mediante la piattaforma Zoom. La quota di iscrizione è di 90 euro (se pagate la quota di iscrizione entro il 29 dicembre 2021) oppure 120 euro (se la pagate oltre tale data). La quota è identica per chi seguirà in presenza o a distanza, ma per chi sarà in presenza prevede un pernottamento, due pranzi ed un libro.
E' disponibile la locandina dell'evento, che fornisce indicazioni più dettagliate sul corso.
Potete scaricare la scheda di iscrizione, nella quale indicare la richiesta di partecipazione al workshop.

2. Risposta sismica delle strutture - 8 ore, 8 crediti, 28-29 gennaio 2022
Docente: Aurelio Ghersi

Il corso mira a fornire le conoscenze generali di base per la progettazione sismica. Comprendere cosa si intende per rischio sismico, quale sia il reale effetto (non lineare e dinamico, cioè dipendente dal tempo) di un sisma sulla struttura e quali siano le semplificazioni che si fanno nella pratica professionale, quando si applicano procedimenti lineari e indipendenti dal tempo, è indispensabile per cogliere il senso (nonché i limiti) delle prescrizioni delle Norme Tecniche per le Costruzioni ed operare quindi in maniera corretta. È inoltre importante conoscere l’aspetto probabilistico sotteso, ma non evidenziato, dalle norme per comprendere il senso dell’approccio progettuale apparentemente deterministico, attualmente utilizzato.

Il corso sarà tenuto in modalità FAD (formazione a distanza) mediante la piattaforma Zoom. La quota di iscrizione è di 60 euro (se pagate la quota di iscrizione entro il 12 gennaio 2022) oppure 80 euro (se la pagate oltre tale data). Partecipazione gratuita per gli iscritti al workshop di cui parlo dopo; possibile partecipazione gratuita per studenti.
E' disponibile la locandina dell'evento, che fornisce indicazioni più dettagliate sul corso.

3. Workshop "Progetto di edifici antisismici con struttura intelaiata in c.a." (strutture a base fissa e strutture isolate alla base) - 45 ore, 24 crediti, 21-26 febbraio 2022
Docente: Aurelio Ghersi

Il workshop mira a fornire concrete capacità di progettare strutture antisismiche per edifici, sviluppando in maniera coordinata gli aspetti teorici di base e quelli applicativi, con specifico riferimento alle strutture intelaiate in cemento armato, sia a base fissa che isolate alla base. Pertanto, in esso si alterneranno ore di lezione frontale ed ore dedicate alla attività progettuale assistita. Le prime sono volte a descrivere la metodologia da seguire per concepire, dimensionare e calcolare una struttura funzionale ed economica e dimostrarne la validità in conformità alle indicazioni del capitolo 10 della normativa. Nelle ore dedicate alla attività progettuale assistita i partecipanti, divisi in gruppi di 2-3 persone, svolgeranno il progetto della struttura portante di un edificio.

Il corso sarà tenuto in presenza (a Spoleto). La quota di iscrizione è di 250 euro (per chi è iscritto all'Ordine degli ingegneri e riceverà i CFP) oppure 200 euro (per chi non riceverà i CFP). Possibile partecipazione gratuita per studenti e neolaureati di Catania.
E' disponibile la locandina dell'evento, che fornisce indicazioni più dettagliate sul corso.

4. I nodi negli edifici antisismici in c.a.: normative attuali e nuove prospettive - 8 ore, 8 crediti, 25-26 marzo 2022
Docente: Aurelio Ghersi

Il corso è una riedizione di quello tenuto a settembre 2021, con importanti aggiornamenti perché la bozza della nuova versione dell'Eurocodice 8, dalla quale scaturirà poi una nuova versione delle NTC, propone un nuovo modello per la verifica dei nodi, che fornisce risultati significativamente diversi (tendenzialmente minori) rispetto a quelli del modello attualmente utilizzato.

Il corso sarà tenuto contemporaneamente in presenza (a Spoleto) ed in modalità FAD (formazione a distanza) mediante la piattaforma Zoom.
Possibile partecipazione gratuita per studenti. Si precisa che saranno ammessi gratuitamente studenti per un numero di posti non superiore al 30% del totale dei partecipanti. Nel caso di un numero di richieste che superi la disponibilità verrà data precedenza, nell'ordine:
- agli studenti iscritti all'Università di Catania
- agli studenti che abbiano già conoscenza delle problematiche sismiche
- all'ordine di presentazione della domanda di partecipazione.

E' disponibile la locandina dell'evento, che fornisce indicazioni più dettagliate sul corso.

5. Analisi statica non lineare di strutture in c.a. - 16 ore, 16 crediti, 19 e 26 aprile - 3 e 10 maggio
Docente: Aurelio Ghersi

Il corso spiega cosa è l'analisi statica non lineare, quali parametri utilizzare per la resistenza degli elementi strutturali, quali modellazioni utilizzare, in particolare per tener conto delle peculiarità delle strutture in c.a. (non resistenza a trazione del calcestruzzo, non linearità di calcestruzzo ed acciaio). Questo argomento nel passato è stato trattato nell'ambito del corso "Valutazione e mitigazione del rischio sismico degli edifici esistenti" e fa parte di un insieme di corsi che nel loro complesso affronteranno tale problematica.

Il corso sarà tenuto in modalità FAD (formazione a distanza) mediante la piattaforma Zoom. Possibile partecipazione gratuita per studenti.

E' disponibile la locandina (aggiornata) dell'evento, che fornisce indicazioni più dettagliate sul corso.

6. Progetto di strutture antisismiche controventate in acciaio - 12 ore, 12 crediti, Spoleto, 7-8 ottobre 2022 - codice CNI 22p46960
Docente: Aurelio Ghersi

Nota: il corso, inizialmente previsto per giugno, è stato posticipato al 7-8 ottobre

Il corso affronta in maniera generale le problematiche specifiche della progettazione di edifici antisismici con struttura in acciaio con controventi, analizzando le diverse tipologie di controventi e fornendo chiare indicazioni operative ed esempi concreti, in particolare con lo svolgimento completo del progetto per una di queste tipologie. Esso si rivolge quindi a professionisti che abbiano già le conoscenze di base relative alla progettazione antisismica ed al progetto di elementi strutturali e collegamenti in acciaio, ma poco al corrente degli aspetti specifici delle costruzioni antisismiche in acciaio.

Il corso sarà tenuto contemporaneamente in presenza (a Spoleto) ed in modalità FAD (formazione a distanza) mediante la piattaforma Zoom. 

E' disponibile una locandina dell'evento, che fornisce indicazioni più dettagliate sul corso.

7. Valutazione e mitigazione del rischio sismico di edifici esistenti in c.a. - 16 ore, 16 crediti, 12-13 e 19-20 luglio 2022
Docente: Aurelio Ghersi e Antonio Perretti - Organizzato in collaborazione con Dario Flaccovio editore
E' disponibile il link al sito Flaccovio per ulteriori informazioni e per l'iscrizione al corso

Il corso affronta il tema della valutazione della vulnerabilità sismica di edifici esistenti in cemento armato, cioè dell’individuazione della massima azione sismica che un edificio esistente può sopportare, e del rischio sismico, che mette in relazione la vulnerabilità con la pericolosità sismica del sito. Per esaminare la risposta sismica di edifici esistenti occorre, molto più che per la progettazione di nuove strutture, la padronanza delle varie tecniche di analisi, da quella lineare (usualmente adottata nella progettazione) a quella non lineare (che rappresenta lo strumento più idoneo per molte strutture esistenti). Il corso illustra poi con dettagliati esempi applicativi sia gli aspetti teorici che i problemi connessi all’analisi non lineare in se stessa ed al suo utilizzo nella valutazione della risposta sismica di edifici, che è in realtà un problema dinamico e non statico. La normativa costituisce ovviamente un importante riferimento nell’esame di strutture esistenti. La parte finale del corso affronta il tema della mitigazione della vulnerabilità e del rischio sismico, cioè gli interventi da fare per migliorare o adeguare sismicamente l'edificio. Ovviamente la definizione dell'intervento nasce dai risultati della diagnosi fatta nella prima parte, ma tiene conto di una serie di aspetti (organizzativi, economici, ecc.) che possono condizionare la scelta. Anche in questo caso gli aspetti generali vengono affiancati alla presentazioni di casi reali relativi ad interventi svolti.

E' disponibile una mia locandina dell'evento, che fornisce indicazioni più dettagliate sul corso. Trovate ulteriori informazioni al link della Flaccovio, sopra indicato

8. Workshop "Progetto di strutture antisismiche controventate in acciaio" - 6 giorni (36 ore), 24 crediti, 29 agosto - 3 settembre 2022
Docente: Aurelio Ghersi
Il workshop è stato annullato

Il workshop mira a fornire concrete capacità di progettare strutture antisismiche in acciaio, con riferimento alle strutture con controventi. Pertanto, in esso si alterneranno ore di lezione frontale ed ore dedicate alla attività progettuale assistita. Le prime serviranno a richiamate le problematiche specifiche di questa tipologia e le indicazioni di normativa. Nelle ore dedicate alla attività progettuale assistita i partecipanti, divisi in gruppi di 2-3 persone, svolgeranno il progetto della struttura portante di un edificio in acciaio con controventi.

Il workshop sarà tenuto in presenza (a Messina). E' disponibile il pernottamento (in camere da 2 o 4 letti) per un massimo di 10 persone. Potranno partecipare con quota ridotta (50 euro, impegno alla partecipazione) gli studenti ed i neolaureati nati dal primo gennaio 1988 in poi. Per professionisti di età pari o superiore a 35 anni la quota di iscrizione è di 250 euro (per chi è iscritto all'Ordine degli ingegneri e riceverà i CFP) oppure 200 euro (per chi non riceverà i CFP).

E' disponibile una locandina dell'evento, che fornisce indicazioni più dettagliate sul corso.

Spoleto: 9. L'uso di materiali compositi negli interventi su strutture in c.a. e in muratura - 12 ore, 12 crediti, 11-12 novembre 2022 - codice CNI 22p57477
Docenti: Zila Rinaldi e Fabio Di Carlo, UniRoma 2

Il corso affronta la tematica relativa all'uso di materiali compositi (FRCM, FRP, HPFRC)negli interventi su strutture in cemento armato e in muratura, tenendo conto delle recenti linee guida del Consiglio superiore dei Lavori Pubblici e delle istruzioni CNR sull'argomento. Nel corso vengono illustrate le basi teoriche e fornite indicazioni progettuali, esempi applicativi ed aspetti pratici di messa in opera e cantierizzazione.

Il corso sarà tenuto contemporaneamente in presenza (a Spoleto) ed in modalità FAD (formazione a distanza) mediante la piattaforma Zoom. 

E' disponibile una locandina dell'evento, che fornisce indicazioni più dettagliate sul corso.

 

Corsi svolti, solo in presenza, in altre città

Pistoia: I nodi negli edifici antisismici in c.a.: normative attuali e nuove prospettive - 8 ore, 8 crediti, 16-17 settembre 2022

Organizzato dall'Ordine degli ingegneri della provincia di Pistoia, ideato da Aurelio Ghersi
Docente: Aurelio Ghersi

Il corso, riedizione di quello tenuto a Spoleto a marzo 2022, include sia una dettagliata presentazione dell'attuale normativa, con considerazioni su come interpretarla al meglio, che importanti aggiornamenti relativi alla bozza della nuova versione dell'Eurocodice 8, dalla quale scaturirà poi una nuova versione delle NTC. Questa infatti propone un nuovo modello per la verifica dei nodi, che fornisce risultati significativamente diversi (tendenzialmente minori) rispetto a quelli del modello attualmente utilizzato.

Il corso è a partecipazione gratuita. L'Ordine degli ingegneri della provincia di Pistoia mi ha ufficiosamente comunicato che l’evento sarà aperto a tutti gli Ordine degli ingegneri. Per ulteriori informazioni si consulti il sito dell'Ordine https://formazione.ordineingegneri.pistoia.it/

E' disponibile una locandina dell'evento, che fornisce indicazioni più dettagliate sul corso.

Imola: I nodi negli edifici antisismici in c.a.: normative attuali e prospettive future - 8 ore, 8 crediti, Imola, 28 ottobre 2022 - codice CNI 22p97148
Docente: Aurelio Ghersi

Il corso, riedizione aggiornata di quello tenuto a Spoleto a marzo 2022, include sia una dettagliata presentazione dell'attuale normativa, con considerazioni su come interpretarla al meglio, che importanti aggiornamenti relativi alla bozza della nuova versione dell'Eurocodice 8, dalla quale scaturirà poi una nuova versione delle NTC. Questa infatti propone un nuovo modello per la verifica dei nodi, che fornisce risultati significativamente diversi (tendenzialmente minori) rispetto a quelli del modello attualmente utilizzato.

Il corso è tenuto esclusivamente in presenza, a Imola nella Sala conferenze della Confartigianato Imprese - Associazione Provinciale Bologna Metropolitana.

E' disponibile una locandina dell'evento, che fornisce indicazioni più dettagliate sul corso.

Parma: I nodi negli edifici antisismici in c.a.: normative attuali e prospettive future - 4 ore, 4 crediti, Imola, 29 ottobre 2022
Organizzato dall'Ordine degli ingegneri della provincia di Parma, ideato da Aurelio Ghersi
Docente: Aurelio Ghersi

Il corso è una riedizione ridotta di quello tenuto a Spoleto a marzo 2022, include sia una dettagliata presentazione dell'attuale normativa, con considerazioni su come interpretarla al meglio, che importanti aggiornamenti relativi alla bozza della nuova versione dell'Eurocodice 8, dalla quale scaturirà poi una nuova versione delle NTC. Questa infatti propone un nuovo modello per la verifica dei nodi, che fornisce risultati significativamente diversi (tendenzialmente minori) rispetto a quelli del modello attualmente utilizzato.

Il corso è tenuto esclusivamente in presenza, a Parma presso l'hotel Parma & Congressi, via Emilia Ovest 281.

E' disponibile una locandina dell'evento, che fornisce indicazioni più dettagliate sul corso.